Specialità
bavaresi

….ogni tradizione culinaria ha i suoi luoghi comuni. Così, agli occhi degli stranieri, l’Italia è la patria di pasta, pizza e ragù, mentre la Francia viene inevitabilmente associata ai formaggi, alle salse e alla pasticceria. Per la Germania il binomio è uno e uno solo: würstel e kartoffeln, salsicce e patate. Ma basta visitare la Baviera, la regione più a sud che confina con l’Austria e la Svizzera, per accorgersi di quanto la proposta enogastronomica tedesca sia invece assai variegata e di alta qualità.

Da noi le trovi tutte….

American Burger
e non solo

«Melting pot» è un’espressione che definisce in modo adeguato la cucina degli Stati Uniti, una mescolanza di diversi modelli alimentari etnici forgiata dai vari ambienti naturali e dal procedere incessante del capitalismo. Le cucine etniche e regionali si sono mescolate e sono state trasformate dall’incontro con l’agribusiness, l’industria di trasformazione del cibo e le capillari reti di distribuzione.
Noi siamo portatori sani di Burger e club sandwich fatti a modo nostro con la qualità degli ingredienti italiani

Italian
food

LA PIZZA: Una storia spesso raccontata sostiene che l’11 giugno 1889, in onore della regina consorte d’Italia, Margherita di Savoia, il pizzaiolo napoletano Raffaele Esposito creò la “Pizza Margherita”, una pizza guarnita con pomodori, mozzarella e basilico, per rappresentare il colori nazionali dell’Italia come sulla bandiera dell’Italia.

PANUZZO: Il panuozzo è uno prodotti più tipici e conosciuti della tradizione culinaria della città di Gragnano, in provincia di Napoli.
Le origini risalgono all’anno 1983, per opera della famiglia Mascolo. Si racconta che l’artefice della creazione sia stato il capostipite Giuseppe Mascolo, che nella sua già famosa pizzeria in Via Marianna Spaguolo a Gragnano, creò questo pezzo di pane stretto e lungo, come valida alternativa alla tanto famigerata pizza.